E’ iniziato il countdown a Favignana per la festa del Santo Patrono che si celebra il 14 settembre e che, come ogni anno, propone un programma ricco e corposo che si articola in più parti. Un programma di iniziative che prenderà il via già domani, lunedì 9 settembre, e che si concluderà il 16 sera, con la Santa Messa o Signuruzzu celebrata nella cappella chiamata “Signuruzzo” sita subito dopo il campo sportivo comunale.

Si comincia, dunque, domani alle ore 21.30 con il Concerto bandistico a cura della Pico band Again di Favignana diretta dal Maestro Arturo Andreoli, all’ex Stabilimento Florio. Ospite della serata, denominata “Notte di Note”, sarà il Maestro Bruce Pearson. Il 13 settembre alle ore 10.30 a Palazzo Florio si terrà la presentazione del Progetto Musicale “SOS Sound La Mattanza” e alle ore 15.30 si terrà il Pellegrinaggio in croce: raduno in zona tre croci, via Libertà e inizio del pellegrinaggio fino alla croce situata sul monte Santa Caterina. La sera alle ore 21 all’Arena di Cava Sant’Anna ci sarà la video proiezione del Film “Picciriddra” girato a Favignana lo scorso mese di ottobre. Dopo la presentazione a Taormina il film verrà proiettato alla presenza del regista Paolo Licata e di alcuni attori che ne hanno preso parte.

Sabato 14 settembre la Festa del Santo Patrono prende il via alle ore 8 al Molo San Leonardo con l’Alborata, con un breve sparo di petardi mono botto che annunciano l’inizio della festa patronale. Alle ore 8.30 il tradizionale Giro della banda per le vie del paese. Alle ore 10.30 la SS Messa in Chiesa Matrice e alle ore 16. 30, per le vie del centro, si terrà la sfilata e l’esibizione del gruppo Musici e Sbandieratori “Real Trinacria” Trapani-Erice. Il gruppo parteciperà anche all’uscita della processione aprendo il corteo religioso che partirà alle ore 18.15 con le autorità civili e militari dal Palazzo comunale, cui fara seguito alle ore 18.30 la Santa Messa solenne in chiesa Madre in onore al SS. Crocifisso. La celebrazione eucaristica sarà presieduta dal parroco di Favignana Padre Damiano. Alle ore 19.15 da Piazza Matrice l’uscita della processione del Santo Patrono. Alle ore 20.30 al Molo San Leonardo si terrà lo spettacolo piro musicale e alle ore 22.30, sempre in Piazza Matrice, concluderà il ciclo di manifestazioni lo spettacolo musicale subito dopo l’entrata della processione, con la partecipazione di vari artisti.

Domenica 15 settembre la Festa dell’Addolorata che prevede alle ore 19 in Chiesa Matrice la Santa Messa con animazione del Gruppo giovani dell’Addolorata, mentre lunedì 16 settembre la chiusura delle iniziative si terrà alle ore 18 con la Santa Messa o Signuruzzu nella cappella chiamata “Signuruzzu” sita subito dopo il campo sportivo comunale.

“Anche quest’anno abbiamo dato vita a un programma di iniziative certamente apprezzate dagli isolani – dice il sindaco Giuseppe Pagoto – per onorare al meglio la ricorrenza più importante per l’isola di Favignana. Ringraziamo i ristoratori, e i titolari delle strutture alberghiere che hanno messo a disposizione i loro servizi per organizzare al meglio la festa del Patrono, ospitando gli artisti e dando il loro contributo, come ogni anno