Il vice sindaco delle Isole Egadi, Lorenzo Ceraulo, ha partecipato nella giornata di oggi a Palermo all’EcoForum regionale sui rifiuti e l’Economia Circolare organizzato da Legambiente, nella��ambito del quale ha ritirato, per conto della��Amministrazione Comunale, l’attestato di a�?Pionere Plastic Freea��. La��iniziativa A? stata organizzata, tra le altre attivitA�, per promuovere il cambiamento nella gestione integrata dei rifiuti che punti a un efficiente ed efficace raccolta differenziata sia a livello regionale che locale, e si A? avvalsa del patrocinio della Regione Siciliana e della��Anci Sicilia.

La��Ecoforum ha rappresentato una��occasione di incontro e di confronto tra istituzioni, operatori economici ed esperti sulle proposte in campo e sulle soluzioni anche industriali per la gestione sostenibile dei rifiuti, a partire dalla necessitA� della realizzazione di impianti a servizio della raccolta differenziata, con un focus interamente dedicato ai distretti della��Economia Circolare in cui protagoniste sono state le migliori esperienze siciliane di questo settore.

Le Isole Egadi, coma��A? noto, sono tra i primi Comuni in Sicilia ad adottare e applicare la��ordinanza che vieta, in modo specifico, la commercializzazione e quindi anche la��utilizzo di piatti, bicchieri, posate e shoppers in plastica, cosA� come indicato in una��apposita ordinanza sindacale e sono impegnate in prima linea per la sostenibilitA� e il rispetto della��ambiente. In merito alla raccolta differenziata, infine, proprio oggi la��assessore Giovanni Sammartano, con delega alla Politica dell’ambiente e servizi ecologici, ha comunicato la percentuale di raccolta differenziata dei rifiuti raggiunta: il 70 per cento, che conferma il percorso positivo iniziato giA� da qualche mese che aveva portato ad ottimi risultati. a�?Questo dato raggiunto nel mese di marzo A? un risultato superlativo. Da egadino a�� dice – ringrazio tutta la comunitA� che ha dimostrato volontA�, impegno e grande senso civico, e tutti gli operatori e i responsabili della nuova societA� di gestione della raccolta dei rifiuti, Econord Spa, che con grande dedizione al proprio lavoro hanno contribuito al raggiungimento di questo obiettivo. Siamo consapevoli delle possibili criticitA� che si potranno registrare, ma sin da adesso informiamo che nei prossimi giorni verranno attivati dei servizi per gli avventori e i visitatori delle nostre isole,per far sA� che il “record” raggiunto venga mantenuto nel rispetto del nostro territorio e di una collaborazione che rende onore a tutti’. prices viagra india, prices viagra india, prices viagra india, prices viagra india, prices viagra india, prices viagra india, prices viagra india, prices viagra india.