YAC – Young Architects Competitions e il Comune di Favignana annunciano i vincitori del concorso internazionale di idee Art Prison lanciato lo scorso gennaio in collaborazione con l’Agenzia del Demanio e orientato alla riqualificazione del Forte di Santa Caterina a Favignana.
“Siamo giunti alle battute finali di un’iniziativa tra le più significative del nostro territorio, che è grande occasione di soddisfazione. Con la pubblicazione del concorso di idee abbiamo voluto aprirci ad una platea internazionale cercando la creatività per ottenere una visione illuminante e qualificante che sviluppasse nuove soluzioni in termini di fruibilità, architettoniche e di armonizzazione della fortezza. Credo che ci siamo riusciti, e che la proposta vincente colga in pieno le esigenze che sono state richieste e le affronti dando soluzioni illuminanti. Mi complimento con tutti gli autori dei lavori pervenuti, perché le idee sono state numerose e tutte di qualità”, dice Giuseppe Pagoto, sindaco delle Isole Egadi e membro di una giuria internazionale che vedeva, fra gli altri, la partecipazione di Daniel Libeskind, João Luís Carrilho da Graça, Manuel Aires Mateus, Felix Perasso (Snohetta), Emanuele Montibeller (Artesella).
I progetti vincitori si sono aggiudicati un montepremi di € 20.000, ripartito come segue: € 10.000 al team italiano “Simposio”, € 4.000 al team brasiliano “in situ” ed € 2.000 al team statunitense “MJHM”.
Seguono 4 Gold Mentions da € 1.000 ciascuna assegnate ai teams “Llobregat Asatrián” (Spagna), “MaMe” (Italia), “a3m” (Irlanda) e “PT” (Tailandia).
Ulteriori 10 Menzioni d’Onore e 30 Menzioni “Finalista” completano il nutrito ed
internazionale podio dei vincitori di un’iniziativa che ha visto la partecipazione di progettisti provenienti da oltre 90 Paesi.
1° PREMIO – Team Simposio: Davide Natarelli, Federico Bettazzi, Chiara Davino, Tommaso Seveso, Eleonora Valle
2° PREMIO – Team in situ: Fernando Bonini, Stefan Kasmanhuber, Marcos Blanco de Amorim, Olivier Läuppi, Pedro Maia, Luiza Schreier
3° PREMIO – Team MJHM: Chang Yuan Max Hsu, Hadeel Ayed Mohammad, Yasamin Mayyas, David Jimenez, Hana Makhamreh
GOLD MENTION – Team a3m: Marco Agosti, Michele Marini
GOLD MENTION – Team Llobregat Asatrián: Sergio Llobregat, Sevak Asatrián
GOLD MENTION – Team MaMe: Paolo Mercorillo, Alessio Marino
GOLD MENTION – Team PT: thakan navapakpilai, suwapat rodprasert
Gli altri progetti vincitori sono disponibili al seguente link: www.youngarchitectscompetitions.com